Crisis Management

Percezione del rischio – Crisis management – ASAP Italia

 

La percezione del rischio è un processo cognitivo coinvolto in diverse attività quotidiane e che orienta i nostri comportamenti e le nostre decisioni (pensiamo ad esempio alla bassa percentuale di persone che hanno utilizzato i mezzi pubblici in questi primi giorni di fase 2).

Ma se il rischio è qualcosa di oggettivo, perché non lo percepiamo tutti con lo stesso livello di pericolosità?

Prevedere scenari futuri – Crisis management – ASAP Italia

 

“Ritorno al futuro”, "2001: Odissea nello Spazio", etc… È interessante vedere come i vecchi film di fantascienza ci immaginavano. Ma nella nostra quotidianità quante volte ci capita di dover prevedere scenari futuri? E quanto pensiamo di essere bravi a farlo?

Ben poco, purtroppo. Come mai?

Smart Mindset – Crisis management – ASAP Italia

 

Smart working, telelavoro, lavoro agile, home office. Tutti termini che, seppur diversi tra loro, hanno un comune denominatore: il lavoro viene svolto fuori dal contesto ufficio. Oggi più aziende hanno scelto questa soluzione per gestire l'emergenza, quante la prediligeranno anche dopo?

Dipende da quanto saranno in grado di sviluppare il giusto mindset: lo Smart Mindset!

Realismo ingenuo – Crisis management – ASAP Italia

 

Il mondo che noi percepiamo è diverso da quello reale: è come se lo guardassimo costantemente tramite delle lenti che ne distorcono le forme e le proporzioni, modificandone alcuni aspetti o deformandone e cancellandone altri… e non ce ne rendiamo nemmeno conto!

Credi di esserne immune? Fa già parte della trappola!