Dimissioni: finalmente si può dire liberamente quel che si pensa di capo e colleghi e, perché no, infamare l’azienda! In fondo non si dovrà più aver a che fare con loro e, quindi, perché non togliersi tutti i sassolini dalle scarpe?!? 

.

Ma siamo davvero sicuri che Mario abbia scelto il modo giusto di lasciare l'azienda?

Le Pillole di ASAP Le dimissioni 1
Le Pillole di ASAP Le dimissioni 2
Le Pillole di ASAP Le dimissioni 3

 

Suggerimenti

Quando decidi di dare le dimissioni, in seguito alla ricezione di una nuova offerta di lavoro e/o al venir meno del rapporto di fiducia con l'azienda, è necessario essere in grado di gestire questo momento con molta professionalità.

Innanzitutto, riprendi in mano il tuo contratto d’assunzione per verificare eventuali vincoli (p.e. patto di non concorrenza e/o di stabilità) e il periodo di preavviso.

Dopodiché, per quanto con l'entrata in vigore del Jobs Act sia sufficiente procedere per via telematica -compilando un apposito modulo disponibile sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali- informare preliminarmente il proprio capo, argomentando le proprie ragioni in maniera positiva (p.e. un’opportunità di lavoro migliorativa) ed, eventualmente, la propria Direzione del Personale può fare la differenza!

Perché?

Il mondo lavorativo è più piccolo di quanto tu possa pensare e lasciare un buon ricordo ai capi e ai colleghi è fondamentale: da un lato, perché la tua futura azienda potrebbe chieder loro delle referenze; dall’altro, per evitare che il tuo ormai ex datore di lavoro possa farti terra bruciata attorno! 

Vorresti avere maggiori specifiche, anche tecniche, a riguardo?

Troverai tutto ciò che ti serve nel nostro articolo di giovedì!

 

RICORDA!
Evita di usare le dimissioni come pura forma di ricatto (p.e. per ottenere un aumento di stipendio)... potresti scoprire che il datore di lavoro in realtà è felice di accettarle e così facendo non gli farai che un favore!

 

 

 

 E se l'uscita dall'azienda non fosse volontaria?

Allora non perderti la prossima pillola su "Il licenziamento"!

 

 

#ASAPsrl #hrlife #hr #growtogether #risorseumane #resignation #lepillolediasap